Newsletter011019: Ai giovani USA piace il ‘socialismo’

POLITICA E’ un caso che mentre a Bruxelles si vota una mozione che equipara fascismo e comunismo, in Cina i circoli marxisti nelle università vengano chiusi dalle autorità e negli USA la destra lanci una campagna contro la diffusione delle idee socialiste tra i giovani? Secondo noi no: quando la discussione si sposta dal merito dei temi politici e sociali e si avvicina pericolosamente al campo minato del diritto d’opinione è segno che chi sta al potere percepisce la propria debolezza. Tanto più se ciò accade, come in Cina e negli USA, a seguito di un’ondata di mobilitazioni dei lavoratori e dei giovani. SINDACATO Tra queste mobilitazioni c’è lo sciopero in atto da due settimane dei lavoratori della General Motors, il più grande da 12 anni a questa parte, che verte intorno a questioni salariali, ma anche all’impatto occupazionale della transizione ai modelli elettrici.

Se vuoi accedere alla newsletter integrale e all’archivio completo clicca qui.

Newsletter270919: La ‘svolta sociale’ di Bezos&c

SOCIETA’ Oltre duecento amministratori delegati delle principali multinazionali americane ad agosto hanno firmato una dichiarazione sulla ‘responsabilità sociale’ dell’impresa’, in cui si impegnano, tra l’altro, a garantire retribuzioni dignitose e ‘rispetto’ ai propri dipendenti. Abbiamo chiesto a Rebecca Garelli, lavoratrice e attivista sindacale, come interpreta questa mossa delle corporation e come essa si inquadra nell’attuale panorama politico e sociale americano. ECONOMIA Uno studio pubblicato cinque giorni fa da ricercatori americani e danesi fissa in cifre il fenomeno dell’evasione delle imposte tramite i cosiddetti paradisi fiscali. In Italia un quinto dei profitti delle imprese fugge dal fisco italiano spostando in Lussemburgo, Irlanda, Olanda, Belgio e Svizzera circa 24 miliardi di euro l’anno. Il ‘patto con gli onesti’ Giuseppe Conte forse dovrebbe proporlo a Confindustria.

Se vuoi accedere alla newsletter integrale e all’archivio completo clicca qui.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi